P I F F E L A N D I A
SONO PIFFE.....
BENVENUTO A PIFFELANDIA. ISCRIVENDOTI AVRAI LA POSSIBILITA' DI INTERAGIRE. POTRAI TROVARE GLI ARGOMENTI CHE PIU' TI INTERESSANO, O APRIRE NUOVE DISCUSSIONI.
NON COSTA NULLA E SE NON VUOI SCRIVERE NEL FORUM, SCENDI IN BASSO E CONNETTITI ALMENO ALLA CHAT BOX.... Wink
BUON DIVERTIMENTO. Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) Immagi10

P I F F E L A N D I A

Gio Nov 14, 2019
 
IndiceCercaRegistratiAccediTHE WALL

Condividi
 

 Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009)

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Jp
NINJA
NINJA
Jp

Messaggi : 5022
PIFF€ : 6926
Data d'iscrizione : 29.06.10
Età : 29
Località : Corleone baby

Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) Empty
MessaggioTitolo: Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009)   Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) Icon_minitimeVen Lug 02, 2010 1:47 pm

Anche se di ottobre la posto ugualmente per farvi conoscere meglio questo Rapper.

In occasione della recente uscita de "Invidia", Maxi-B, ci ha concesso un po' del suo tempo per rispondere a qualche domanda.

Carmelo: Bella Maxi! Prima di tutto presentati a chi ancora non ti conosce.
Maxi-B: Ciao Carmelo, un saluto a te e a tutti i lettori del Blog.
Per
chi non mi conoscesse mi voglio presentare, mi chiamo Maxi, ma alla
fine tutti mi chiamano Maxi-B. Quest'ultimo é il mio nome d'arte, che
non so come, ma alla fine prende sempre il sopravvento sul mio nome di
battesimo. Forse perchè nella mia musica e nei miei testi metto tutto
il mio vissuto. Per me scrivere canzoni é come prendersi il cuore in
mano e seguirne il battito, le parole si poseranno su di un foglio
bianco (si perchè io le mie canzoni le scrivo ancora con carta e penna
e non al PC) e non potranno che essere vere e sincere. Nella vita sono
un autore, mi guadagno da vivere scrivendo. Il rap é al primo posto, ho
lavorato con i migliori: Fabri Fibra, Bassi Maestro, Guè pequeno… ma
scrivo anche racconti brevi (presto uno verrà pubblicato in una
raccolta con altri scrittori...), scrivo programmi radiofonici e anche
canzoni per altri artisti... insomma scrivere é come respirare per me.
INDISPENSABILE.

Carmelo:
Come mai il tuo primo disco solista esce solamente dopo 10 anni di
militanza nell'hip hop? I Metro*Stars come hanno reagito a questa tua
decisione?
Maxi-B: Fino a 2 anni fa non avrei mai pensato
di fare un disco come solista. Ma la vita mi ha portato a fare
esperienze forti che mi hanno segnato. Prima il carcere e l’abbandono e
poi la svolta con la paternità. Ad un tratto ho sentito l’esigenza di
raccontarmi e di mettermi in gioco fino in fondo. Fino ad allora erano
più gli errori commessi che le scelte giuste che scandivano i miei
giorni. Questo disco è il mio riscatto, la mia cura. Ti sembrerà strano
ma sono stati proprio Michel e Dj C.I (Metro*Stars) a spingermi in
questa direzione. Mi hanno spronato a prendermi le mie responsabilità e
a trasformare i momenti brutti in positività. Prima di essere un gruppo
siamo amici, veri amici.

Carmelo: Il tuo disco si chiama "Invidia", da cosa è scaturita questa scelta?
Maxi-B:
Quando ho iniziato a lavorare al disco ero in uno stato di apatia
totale. L’ invidia mi stava divorando. Ero sempre li a guardare e a
giudicare quello che facevano gli altri invece di darmi da fare e
concludere qualcosa. Mi sono guardato dentro e ho capito che dovevo
darmi una mossa.
Io per fortuna sono solo stato sfiorato dall’
invidia, ho visto amici finire davvero male perché non hanno avuto la
forza di cambiare le cose. Per il disco non c’era titolo migliore. È un
disco di rivalsa, di orgoglio, che punta alla testa delle persone ma
soprattutto al cuore e all’anima. Nel booklet c’è una frase: “L’invidia
divora chi la nutre” … io posso dire di aver divorato lei!

Carmelo: Nel booklet hai deciso di tralasciare i testi, a favore di alcune foto. Cosa vuoi comunicare a chi le guarda?
Maxi-B:
Si è stata una scelta ponderata. I testi nel disco sono fondamentali,
ma questa volta volevo che il progetto fosse anche un viaggio visivo
all’ interno di questo sentimento chiamato INVIDIA.
Le foto sono un viaggio all’interno di questa mia ipotetica casa, nelle sue stanze, tra le sue pareti.
Possiamo
dire che le immagini sono complementari alle canzoni incluse nel disco.
Voglio comunicare con queste, il disagio che ho provato, ma anche la
consapevolezza che se ci metti tutto te stesso puoi uscire da qualsiasi
situazione.
La copertina poi è anche un tributo ad un regista che mi
è sempre piaciuto molto. Tim Burton. Un visionario che come me ama
raccontare e raccontarsi.

Carmelo: "Invidia" hai detto che è stato dettato dal cuore. Cosa vuoi comunicare all'ascoltatore?
Maxi-B:
Io sono un senza bandiera. Così mi chiamavano a Varese da ragazzino e a
Lugano da adolescente. Ho madre svizzera e padre italiano. Come dico
nel disco, “la mia nazione è un fiume” quello che divide e che allo
stesso tempo unisce i due stati. Dicevano: “troppo svizzero per essere
italiano e troppo italiano per essere svizzero”. Ancora oggi posso dire
di non sentirmi veramente a casa da nessuna parte, ed è proprio questa
mia ansia continua che mi rende così attivo e desideroso di raggiungere
gli obiettivi che mi sono preposto. Questo disco è un nuovo inizio per
me, questo voglio comunicare: “non è mai troppo tardi per ricominciare”.

Carmelo: A quale pezzo sei particolarmente legato?
Maxi-B:
È difficile per me sceglierne uno solo, se devo citarne alcuni direi
NON TI CAPISCO, COSA VOGLIO DI PIÙ, AMORESSIA e DESTRA SINISTRA con la
voce originale di un grande artista come Giorgio Gaber. I primi tre
perché sono dannatamente veri e sofferti. L’ ultimo perché è stato un
sogno che si è avverato: avere una simile opportunità.

Carmelo:
Tra le righe del disco si coglie un certa critica per l'hip hop
italiano: a chi è diretta questa critica? E qual'è il tuo rapporto con
l'hip hop italiano?
Maxi-B: La critica non è rivolta a
nessun nome in particolare. È rivolto ai cloni che tra le nuove leve si
moltiplicano a vista d’occhio. Tutti rappano allo stesso modo e parlano
degli stessi argomenti. Troppi scrivono di realtà che non conoscono e
questo secondo me non da la giusta credibilità alla musica e alla scena
rap italiana. Io ho scelto di essere originale, di non imitare nessuno
e di parlare di me e del mio vissuto, perché oggi risultare veri e
credibili è la sfida più ardua. Ma solo restando se stessi ci si può
riuscire. Chi ascolta la musica non è stupido e capisce subito quando
menti. Personalmente vado d’accordo con tutti i miei colleghi, e ne
sono contento. Di certo non sono quello che si inventa uno scazzo per
far girare il proprio nome.
Preferisco essere conosciuto perché le mie canzoni sono di alto livello.

Carmelo:
Vivendo tra la Svizzera e l'Italia conoscerai sicuramente bene sia
L'hip hop nostrano che quello svizzero. Ci sono differenze di stile o
argomenti tra i due?
Maxi-B: Grandi differenze non ce ne
sono. In svizzera l’hip hop è approdato ancora prima che in Italia, c’è
una forte tradizione per quel che riguarda il Writing e la breakdance.
La
scena italiana forse è ancora un po’ troppo approssimativa, sia nella
mentalità che sul piano organizzativo. Troppi organizzatori
improvvisati che prendono sotto gamba il loro lavoro. In svizzera c’è
più rispetto per il lavoro degli artisti. Infatti moltissimi gruppi
americani ci vanno a suonare, anche per una questione di business. Però
in Italia abbiamo tanti talenti, speriamo che sempre più persone
comincino a ragionare in modo professionale. Io mi muovo su tutti e due
i mercati e per me non è che un vantaggio.

Carmelo:
Nel tuo disco sono presenti moltissime collaborazioni tra cui Daniele
Vit, conosciuto ora dal grande pubblico grazie alla sua partecipazione
a X-Factor, ma soprattutto è presente anche Giorgio Gaber. Cosa ne
pensi della parentesi televisiva di Daniele Vit? E come è nata l'idea
di rifare un pezzo del Signor G.?
Maxi-B: Con Daniele c’è
una bella intesa sia sul piano personale che quello lavorativo. Nel
disco partecipa ad AMORESSIA, ma già avevamo collaborato in Zeitgeist
con la canzone DI TUTTI I COLORI. Sono contento che si sia rimesso in
gioco dopo tanto tempo, è un gran talento e secondo me meritava di
andare molto più avanti nel programma. Per Giorgio Gaber invece circa
8-9 mesi fa La RSI (televisione di stato svizzera) ha prodotto una
trasmissione dedicata a Giorgio Gaber (io mi chiamo G) che avevano già
fatto su Rete 4. Tra gli ospiti c’erano Enzo Iacchetti, Enrico Ruggeri,
Mirò, Flavio Aurelio, Eugenio Finardi ecc… Tutti dovevano cantare le
canzoni più significative di Gaber. Io sono stato contattato per rifare
“Destra Sinistra”. All’inizio volevano una semplice cover, ma io ho
rifiutato. Poi ho proposto di aggiungere delle rime inedite con
l’aggiunta della voce originale di Gaber stesso. La versione che c’è su
INVIDIA è esattamente quella che ho presentato. Finita l’ esibizione
(che è poi andata in onda in prima serata, anche via streaming) il
presidente della Fondazione Gaber mi ha avvicinato e mi ha detto che
addirittura dal Canada e da Londra erano arrivate delle mail in
redazione per complimentarsi della mia nuova versione di Destra
Sinistra. Così mi propose di mettere la canzone nel mio nuovo disco.
Ovviamente ho accettato perché essendo da sempre un grande fan di Gaber
era come un sogno che si avverava.

Carmelo: In che modo sei entrato in contatto con il rap? E qual'è il tuo rapporto con esso?
Maxi-B:
Sembrerà assurdo ma è stato grazie a mio padre che a metà anni 90 andò
a New York per lavoro e tornando a casa mi portò 2 cassettine di un
gruppo storico (EPMD) dell’ hip hop americano. Non conoscevo niente di
questa musica ma appena mi misi ad ascoltare quelle cassette me ne
innamorai immediatamente. Da li non ho più smesso di ascoltare il rap.
Ora ne ho fatto anche una professione.

Carmelo: Siamo venuti a conoscenza che stai scrivendo un libro a più mani. Puoi dirci di cosa parla e chi scriverà oltre a te?
Maxi-B:
Ho da parte circa 150 racconti brevi, uno di questi (una 38 per mr.
Alzheimer) sarà pubblicato in un libro raccolta dove anche altri rapper
(Primo, Zethone, Ghemon…) hanno composto dei racconti brevi.
Io invece sto cercando di rivedere un po’ tutti i miei lavori e di raccoglierli tutti in un libro.
Non ho fretta , quindi è un lavoro che farò con calma. Ora al primo posto c’è il mio nuovo disco INVIDIA.

Carmelo:
In "La musica", presente nel progetto "Zeitgeist" di Dj Nais, critichi
la discografia italiana. Qual'è il tuo rapporto con essa?
Maxi-B:
La musica italiana mi piace molto, ma non questa tendenza degli ultini
10 anni di fare canzonette annacquate usando sempre le solite tre
parole “sole, cuore, amore”. Nel disco ci sono parecchie citazioni ad
artisti italiani, come Giorgio Gaber, Lucio Battisti, Vasco Rossi ecc…
Poi
sai tutta la questione remunerativa, la Siae… gli artisti grandi sono
super protetti ma gli indipendenti continuano a raccogliere le briciole.

Carmelo: So che "Invidia" è già stato ristampato. Come vanno le vendite?
Maxi-B:
Le cose per fortuna e grazie alle persone che hanno comprato il disco
stanno andando molto bene. Siamo alla terza ristampa del disco a meno
di un mese dall’ uscita. Un piccolo record lo abbiamo fatto in agosto,
quando il disco non era ancora uscito nei negozi ma era in vendita solo
tramite la mia mail, dove abbiamo bruciato letteralmente la prima
tiratura in 3 settimane.
Io come artista so bene che devo tutto al
pubblico. Quando compongo un lavoro ci metto anima e corpo, perché non
mi piace imbrogliare chi mi segue. Infatti Invidia non è il solito
disco di 10 canzoni e via ma è molto più polposo… con anche una
sorpresina finale che invito a scoprire.

Carmelo: Dove possiamo trovare il tuo cd? E perchè comprarlo?
Maxi-B:
Il disco lo potete trovare in tutti i migliori negozi di musica (se non
ce l’hanno basta dire al negozio di comandarlo presso la Giucar
Distibuzione).
Oppure tramite I TUNES dove lo trovate ad un prezzo davvero popolare.
O se qualcuno fosse interessato ad averlo autografato, basta scrivere a: maxibmetrostars@gmail.com
Vi arriverà direttamente a casa per 10 euro.

Carmelo: Puoi parlarci di progetti futuri?
Maxi-B:
da poco è uscito il nuovo singolo estratto da INVIDIA che si intitola
BATTI, potete trovare il video su You Tube e in rotazione sulle
principali emittenti televisive (All Music, Match Music, Hip Hop Tv
ecc…) così come il video del primo singolo UN BUCO NELL’ACQUA.
Per vedere tutte le novità e tutte le date live basta tenersi aggiornati andando sul mio sito: www.myspace.com/maxibmetrostars
Ora
siamo in tournée per tutta Italia e in Svizzera. A brve uscirà il terzo
singolo con relativo video di COSA VOGLIO DI PIÙ. Poi continuerò con il
tour delle radio che mi sta davvero dando molte soddisfazioni. Insomma
non mi fermo mai. Infatti piano piano sto già mettendo da parte le idee
per il prossimo disco… ma questa è un’altra storia.

Carmelo: Un'ultima domanda: quando ti deciderai a fare un concerto dalle nostre parti?
Maxi-B:
sai che mi piacerebbe molto? Ho suonato quest’estate a Catania ed è
stata una bellissima esperienza. Chissà se un giorno qualcuno mi
chiamerà verrò volentierissimo.

Carmelo: Ti ringraziamo per la tua disponibilità. Vuoi aggiungere qualcosa a quanto detto?
Maxi-B:
sono io a ringraziare te per lo spazio concessomi. Voglio salutare te e
tutti i lettori del blog e dare un grande saluto alla tua magnifica
terra, troppe volte associata solo a fatti di violenza e troppo spesso
giudicata per dei pregiudizi beceri e sorpassati.
Grazie ancora e PACE.

Supportiamo la buona musica indipendente e italiana!

Carmelo Leone.

____si.lo.so.sono.un.pirla.ma.piffe.resta.sempre.originale____
Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) Scaled.php?server=706&filename=bannernellacasa
Torna in alto Andare in basso
https://www.facebook.com/profile.php?id=1561336920
!!snobbetta!!
INVINCIBILE
INVINCIBILE
!!snobbetta!!

Messaggi : 1557
PIFF€ : 2924
Data d'iscrizione : 30.06.10
Età : 26
Località : Petrella -.-''

Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) Empty
MessaggioTitolo: Re: Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009)   Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) Icon_minitimeVen Lug 02, 2010 3:27 pm

Wow
Non lo conoscevo...
ho appena ascoltando "Amoressia" Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) 531927
bellissima Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) Icon_cheers
come mai l'hai intervistato tu Jp?
Torna in alto Andare in basso
Jp
NINJA
NINJA
Jp

Messaggi : 5022
PIFF€ : 6926
Data d'iscrizione : 29.06.10
Età : 29
Località : Corleone baby

Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) Empty
MessaggioTitolo: Re: Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009)   Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) Icon_minitimeVen Lug 02, 2010 3:54 pm

!!snobbetta!! ha scritto:
Wow
Non lo conoscevo...
ho appena ascoltando "Amoressia" Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) 531927
bellissima Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) Icon_cheers
come mai l'hai intervistato tu Jp?
dovevo scrivere un articolo per un blog e ho scelto di intervistare lui e lui ha accettato :D
e poi mi ha regalato una copia di invidia autografata :D

____si.lo.so.sono.un.pirla.ma.piffe.resta.sempre.originale____
Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) Scaled.php?server=706&filename=bannernellacasa
Torna in alto Andare in basso
https://www.facebook.com/profile.php?id=1561336920
Better
TROLL
TROLL
Better

Messaggi : 2472
PIFF€ : 5649
Data d'iscrizione : 29.06.10
Età : 24
Località : (=^.^=)

Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) Empty
MessaggioTitolo: Re: Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009)   Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) Icon_minitimeSab Lug 03, 2010 8:16 am

appena ho un pò di voglia me la leggo tutta u.u
Torna in alto Andare in basso
Admin
ELETTO
ELETTO
Admin

Messaggi : 4845
PIFF€ : 5535
Data d'iscrizione : 29.06.10
Età : 43

Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) Empty
MessaggioTitolo: Re: Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009)   Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) Icon_minitimeGio Mag 12, 2011 8:49 am

UP

____si.lo.so.sono.un.pirla.ma.piffe.resta.sempre.originale____
Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) Rump10Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) Groove10
Citazione :
se dovrei essere coraggioso x qualcosa di buono e/o di costruttivo lo sarei......


ILFIFFECOM!!! Shocked
Acido: sto nella merda fino al collo, ho propapilmente perso l ano
Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) Vecchi12
Citazione :
e se tu visiti quel forum ti accorgerai di tutto il contrario: è una
fotocopia sbiadita di questo, le stesse sezioni e gli stessi argomenti,
naturalmente col titolo cambiato.
Torna in alto Andare in basso
https://ilpiffe.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato




Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) Empty
MessaggioTitolo: Re: Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009)   Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009) Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
Jp ha intervistato Maxi-B (ottobre 2009)
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
P I F F E L A N D I A :: Locali di intrattenimento :: DISCOTECA :: Hip Hop & CO.-
Vai verso: